Commissione LITURGIA E CATECHESI

La Commissione Liturgia e Catechesi ha il compito essenziale di far vivere la Parola di Dio in linea con i documenti del Concilio e del Magistero della Chiesa, offrendo itinerari di catechesi per giovani e adulti e curando la bellezza e l’efficacia delle celebrazioni dell’intero Anno Liturgico e dei Sacramenti.

Nell’ambito della Liturgia l’intento principale è quello di far sì che i momenti di culto rappresentino momenti di crescita spirituale per ogni singolo individuo e per la comunità e non un insieme di riti puramente esteriori. A tal fine la Commissione si occupa di rendere partecipi e feconde le celebrazioni liturgiche festive e feriali e i vari momenti devozionali e di preghiera: mese mariano, novene, tridui, festività varie. Un’attenzione particolare è dedicata alla celebrazione eucaristica domenicale, “culmine e fonte” della vita comunitaria. Altro compito fondamentale nell’ambito della Liturgia è l’elaborazione di tematiche inerenti ai momenti forti dell’Anno Liturgico (Cammino di Avvento, di Quaresima e di Pasqua).

Nell’ambito della Catechesi la Commissione si occupa di progettare i percorsi di formazione per giovani e adulti e di seguirne lo svolgimento nei diversi momenti dell’anno. I contenuti sono finalizzati ad un accompagnamento che non sia solo teorico ma anche esperienziale, adatto al contesto storico e culturale della nostra comunità, pensato, discusso e condiviso dal gruppo dei catechisti, con l’incaricato dell’Oratorio e con il Parroco. Tutti i gruppi che partecipano alla formazione fanno riferimento a questi itinerari catechistici annuali.

Commissione CARITAS E PROBLEMI SOCIALI

La Commissione rappresenta l’organismo pastorale che ha il compito di promuovere e coordinare il servizio comunitario della carità all’interno della comunità parrocchiale e nel territorio in cui essa è inserita.

Ha prevalente funzione di sensibilizzazione e di animazione che si concretizzano:

– nell’evidenziare i bisogni e le difficoltà;

– nell’individuare le nuove povertà frutto della grave crisi economica;

– nel proporre occasioni di impegno;

– nell’individuare disponibilità;

– nel valorizzare competenze, carismi personali e di gruppo verso i problemi

sociali.

La Commissione valorizza il lavoro in rete collaborando con le realtà e le Istituzioni educative e sociali del territorio e mettendo a disposizione la propria competenza professionale. Al suo interno è operativo un gruppo missionario che sensibilizza alla mondialità.

 

Commissione GIOVANI

Come parrocchia Salesiana la nostra comunità ha il compito di portare avanti il carisma di Don Bosco che si sviluppa in un’attenzione ai giovani, soprattutto quelli più poveri. La Commissione Giovani è lo strumento pastorale di riflessione e formazione sulle tematiche giovanili e opera con l’obiettivo di:

  • discutere le problematiche che la chiesa e la società civile evidenziano nel mondo dei giovani,
  • proporre strade e percorsi nuovi per far conoscere Cristo ai giovani e orientarli nella vita a diventare “buoni cristiani e onesti cittadini”,
  • collaborare con altre associazioni e realtà di volontariato presenti nella nostra parrocchia (Scout, Azione Cattolica) e al di fuori di essa, sia in ambito ecclesiale (Pastorale giovanile Diocesana) che civile.

La Commissione opera attraverso il Consiglio Oratoriano formato dai rappresentanti dei gruppi giovanili divisi in vari staff che coordinano le diverse attività:

  • logistica (staff segreteria che si occupa principalmente di organizzare e coordinare gli altri staff);;
  • eventi e feste (staff eventi che riguarda l’organizzazione e la direzione di feste ed eventi parrocchiali);
  • campeggi (staff campeggi che cerca le case per i campeggi estivi e si occupa della gestione delle spese e della riduzione dei costi da sostenere per queste attività);
  • liturgie e veglie dei giovani (staff liturgia che cura gli eventi spirituali sia dal punto di vista dei contenuti che dell’organizzazione);
  • economia (staff economia che si occupa delle risorse finanziarie necessarie per le attività dell’oratorio);
  • attività estive (staff estate che organizza le attività estive che impegnano i ragazzi al termine dell’anno scolastico).

Commissione RIFLESSIONE E CONFRONTO

La Commissione Riflessione e Confronto rappresenta il luogo in cui si sviluppa il tentativo di rispondere alle richieste di formazione e cultura (nel senso più ampio possibile) che provengono dai parrocchiani. Ha il compito di favorire l’accrescimento della capacità critica di ciascuno nei confronti del mondo e a tale scopo opera svolgendo una serie di attività:

  • organizza momenti di dibattito interno ed esterno alla parrocchia, cicli di conferenze, incontri di approfondimento a tema;

  • si occupa della biblioteca con la promozione di libri e l’organizzazione dei mercatini del libro;

  • è attiva nella redazione del “Foglio della Liturgia domenicale” e del periodico “Vita della Comunità”;

  • si dedica alla programmazione del cinema-teatro con la scelta dei film del Cineforum del giovedì e della stagione invernale di cartoni animati e film per ragazzi;

  • cura il sito internet www.salesianilivorno.it in cui sono disponibili le informazioni che riguardano le varie attività svolte in Parrocchia.

Commissione PASTORALE DELLA FAMIGLIA

La Commissione ha il compito di riflettere sui temi legati alla famiglia cercando di sensibilizzare l’intera comunità parrocchiale in questo ambito. Ciò si concretizza attraverso l’individuazione dei bisogni e delle difficoltà della famiglia, la promozione di una stretta collaborazione con le altre Commissioni in modo da studiare insieme strategie di promozione della famiglia.

Rientrano nelle competenze della Commissione le seguenti attività:

  • la formazione della coppia partendo dal tempo del fidanzamento, proseguendo con la preparazione specifica al matrimonio, alla nascita e alla crescita dei figli e al loro battesimo,

  • gli incontri di giovani coppie (per dare seguito alla preparazione dei fidanzati) e la formazione dei gruppi-famiglia che possono vivere insieme il loro approfondimento della fede attraverso momenti di preghiera, cene comunitarie, giornate di ritiro in momenti particolari dell’anno,

  • gli incontri con i genitori dei ragazzi del catechismo per offrire un cammino di fede parallelo genitori-figli,

  • la promozione di gruppi di ascolto della Parola presso alcune famiglie della comunità che si sono rese disponibili a fare un’esperienza di condivisione delle Sacre Scritture,

  • l’esperienza dei “Percorsi di luce” per dare sostegno, vicinanza, ascolto e conforto a tutte quelle persone separate, divorziate, risposate che desiderano crescere nel loro cammino di fede nonostante le difficoltà della loro situazione.

Commissione ECONOMIA

La Commissione è composta da persone competenti che collaborano con il Parroco nella gestione attenta ed efficace delle risorse materiali e strutturali della parrocchia. Ha la responsabilità della manutenzione ordinaria degli ambienti parrocchiali e propone al Consiglio Pastorale le manutenzioni straordinarie che impegnano tutta la comunità sotto l’aspetto finanziario.