SALESIANI COOPERATORI

Centro di Livorno

Dal Progetto di Vita Apostolica dei Salesiani Cooperatori:

Diverse sono le strade offerte ai cristiani per vivere la fede del loro Battesimo. Alcuni, sotto l’impulso dello Spirito Santo, attratti dalla figura di Don Bosco, realizzano l’ideale di “lavorare con lui” vivendo nella condizione laicale o clericale lo stesso carisma della Società di San Francesco di Sales (Salesiani)

I Salesiani Cooperatori sono diffusi in tutto il mondo e sono organizzati in Centri Locali, di solito uno per città. Ogni centro elegge un Consiglio di cinque persone che dura in carica tre anni. Attualmente il Centro di Livorno, che ha preso vita nel 2011 dall’unione di due centri diversi che avevano sede uno all’Istituto Santo Spirito della Figlie di Maria Ausiliatrice e l’altro all’Istituto dei Salesiani di Don Bosco, è composto da 35 Salesiani Cooperatori e 8 Aspiranti, cioè quei laici che si stanno interrogando sulla loro vocazione, in particolare se abbracciare il progetto di santità proposto da Don Bosco: cooperare alla salvezza dei giovani soprattutto i più poveri.